VIALANZAlightscape

Foggia, Italia. 2018


Passeggiavo nella solita giungla e
nel solito frastuono di luci.
Ad un tratto una melodia visiva mi invadeva e
mi rendeva leggero in una partitura luminosa.
È stato come viaggiare.



Le città necessitano di una luce migliore, di una regia capace di esaltare le caratteristiche urbane e architettoniche e permettere alle persone di viverle meglio, godendo delle bellezze, della cultura e della storia. Tutte le città hanno qualcosa da raccontare. Tutte hanno una identità che è fondamentale far emergere. Un mezzo, quello della luce, che può essere veicolo di marketing e quindi anche motore economico.

Un nuovo modo di concepire l'illuminazione per le aree pedonali, basata su ricerche di psicologia della luce e antropologia della luce, dove la luce rende il percorso più attraente, conviviale e accogliente. Facilita le relazioni umane e il pensiero positivo. È il primo esempio di percorso pedonale di questo genere. La luce è una forma di comunicazione semplice e diretta, di cui non è necessario conoscere le regole e ne essere dei tecnici per comprenderne i messaggi, ma basta viverla.

Questo progetto mette al centro il benessere umano e la valorizzazione urbana e architettonica.
Basilare è il connubio e le proporzioni tra luce calda e luce blu. Dove la luce calda agisce sugli aspetti e retaggi antropologici, mentre la luce blu su quelli psicologici. Questa relazione permette di ottenere un ottimo comfort e non altera il ritmo circadiano.

La valorizzazione avviene tramite la messa in evidenza di elementi storici, architettonici di pregio che veicolano lo sguardo del pedone in una lettura artistica della città. Luce come narrazione. Il ritmo di luce e ombra e il chiaroscuro ottenuto è fondamentale per la valorizzazione del paesaggio contemporaneo eliminando l'appiattimento tipico che si riscontra nell'illuminazione delle aree urbane che non permettono la stessa valorizzazione e il benessere.

Alla base c'è un bilanciamento studiato di luce ed ombre, di proiezioni ed angolazioni che permettono il giusto equilibrio, il tutto frutto di analisi ponderate e valutate per ottenere il meglio. Fondamentale è l'aspetto scenico: permettere alle persone di passeggiare in un luogo elegante, armonioso, bello e attraente, da scoprire ad ogni passaggio, dove sentirsi bene e lasciarsi andare.

Client: Municipality of Foggia
Location: Via Lanza
Photo: © Vincenzo Baratta
#vialanzalightscape


VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design

VIALANZAlightscape | lighting design




1 9 4 3.bomb No Grayness. Statues's Light.



lighting experience - lighting storytelling - identity lighting
lighting marketing - light art - lighting design - daylight project & researches
lighting branding strategy - user experience design - climatic design - climate art
unconventional experience - lighting adventures stories - lighting immersion
lighting relations adventure - urban lighting plan - human centric lighting




web design